Menu
A+ A A-

Si torna al cinema! Le nuove disposizioni federali valide dal 19.04.2021 permettono di riaprire le sale cinematografiche.
Sono ammessi al massimo 50 spettatori e la mascherina è obbligatoria.
A presto!

 

mercoledì, 20 novembre 2019

ATLANTIQUE

Mati Diop

Senegal/Francia/Belgio 2019

Con Abdou Balde, Aminata Kane, Ibrahima Mbaye, Amadou Mbow, Mame Bineta Sane, Babacar Sylla...
Colore, v.o. wolof, francese, inglese, st. f, 104’
 
Gran premio della giuria, Cannes 2019


Alla periferia di Dakar, gli operai di un cantiere, senza stipendio da quattro mesi, decidono di prendere la via del mare, alla volta della Spagna e di un futuro migliore. Tra di loro c’è Souleiman, l’innamorato della giovane Ada, che però è promessa ad un altro, Omar. Qualche giorno dopo la partenza notturna dei ragazzi, la festa di nozze di Ada e Omar viene rovinata da un incendio, appiccato da un disturbatore sconosciuto. Intanto, una misteriosa febbre ha contagiato le ragazze del quartiere e il nuovo commissario che si occupa del caso dell’incendio. E qualcuno dice di aver visto tornare Souleiman...

Un prolungamento (come dice lei stessa) del suo primo cortometraggio, intitolato Atlantiques al plurale, girato da Mati Diop nel 2009, quando dal Senegal partivano migliaia di giovani intenzionati a raggiungere la Spagna. Dieci anni e Mille Soleils dopo (ma c’è stato anche Big in Vietnam), la nipote del grande Djibril Diop Mambéty esordisce nel lungometraggio con Atlantique, fiaba incisa in una Dakar sospesa in un tempo astratto, un eterno presente che è una sorta di arcaico futuro in cui i grattacieli torreggiano sulla costa mentre nelle case più povere si aggirano djinn sospesi tra vita e morte.

 

Multisala Teatro Mignon e Ciak Mendrisio
ore 20.45
Entrata CHF 12.-/10.-/8.-/6.-