Menu
A+ A A-

mercoledì, 27 febbraio 2019

UN’ESTATE CAPRICCIOSA - ROZMARNÉ LÉTO

Cecoslovacchia 1968

Regia: Jiří Menzel
Interpreti: Rudolf Hrusínský, Vlastimil Brodský, Frantisek Rehák, Míla Myslíková, Jana Preissová, Jiří Menzel...
Colore, v.o. ceca, st. f/t, 74’


Ispirato alla novella dello scrittore Vladislav Vančura, uno dei film più significativi della storia del cinema ceco, vincitore del Globo di cristallo al Festival di Karlovy Vary.

Tre uomini di mezza età passano l’estate nelle terme di una piccola città di provincia discutendo con eleganza della vita quotidiana. L’arrivo del mago Arnoštek (impersonato da Menzel stesso) e della bella Anna desterà tutta la cittadina dalla sua apatia, suscitando molte emozioni.

Il film raccoglie in precaria unità una serie di storielle dall’andamento quasi felliniano, in una cittadina termale, con personaggi bislacchi e insoddisfatti (tre uomini maturi che non hanno concluso nulla nella vita, una donnetta, una coppia di stranieri) e un tono fra il desolato e l’ironico (la fissazione del sesso sempre presente, e canzonata acutamente) che precisa lo stile del regista.

 

Multisala Teatro Mignon e Ciak Mendrisio
ore 20.45
Entrata CHF 10.-/8.-/6.-