Menu
A+ A A-

mercoledì, 10 aprile 2019

GENESIS 2.0

Svizzera 2018

regia: Christian Frei, Maxim Arbugaev;
sceneggiatura: Christian Frei;
fotografia: Peter Indergand, Maxim Arbugaev;
montaggio: Christian Frei;
suono: Dieter Meyer, Florian Eidenbenz;
musica: Max Richter, Edward Artemyev;
produzione: Christian Frei Filmproduktionen, Zürich/SRF, Zürich/RSI, Lugano.
v.o. inglese/russo/jakuta/coreano, st. italiano, colore, 112’

Nominato per il premio del cinema svizzero 2019: miglior documentario


Nelle remote isole della Nuova Siberia, nel Mar Glaciale Artico, i cacciatori cercano zanne di mammut. Un giorno scoprono una carcassa preservata in modo stupefacente. Far risorgere il mammut a pelo lungo è una delle prime manifestazioni della prossima grande rivoluzione tecnologica: la genetica, che potrebbe stravolgere il nostro mondo.

Christian Frei, nato nel 1959 a Schönenwerd, ha studiato all’Istituto per il giornalismo di Friburgo, specializzandosi nell’audiovisivo. Dal 1984 è regista e produttore indipendente. Insegna all’Università di San Gallo.

Autore di diversi documentari, tra cui War Photographer (2001), The Giant Buddhas (2005), Space Tourists (2009), Sleepless in New York (2013), Heidi beim Geräuschemacher (2015).

Maxim Aburgaev è nato nel 1991 a Tiksi, Russia. Ha studiato cinema al VGIK di Mosca ed è regista e cameraman.

Ha realizzato i documentari Following the Discoverers (2013) e The Hunters (2017).

 

Multisala Teatro Mignon e Ciak Mendrisio
ore 20.45
Entrata CHF 12.-/10.-/8.-/6.-