Menu
A+ A A-

mercoledì, 11 marzo 2020

THE THIRD MURDER - SANDOME NO SATSUJIN

Giappone 2017

Con Fukuyama Masaharu, Yakusho Koji, Ichikawa Mikako, Saito Yuki, Hirose Suzu, Hashizume Isao, Kotaro Yoshida, Makita Aju...
v.o. giapponese; st. francese; colore; 124’


L’avvocato Shigemori accetta di difendere dall’accusa di rapina e omicidio un uomo, Misumi, già in precedenza condannato a trent’anni di prigione per un altro assassinio. Misumi ha ammesso spontaneamente la propria colpa, e dunque le possibilità di evitare una condanna a morte sono molto scarse [...]

Sempre più convinto della non colpevolezza del cliente, Shigemori viene però messo in difficoltà dallo stesso Misumi, che cambiando versione dei fatti a ogni interrogatorio sembra voler confondere il suo avvocato. La sentenza del tribunale porrà fine alla vicenda giudiziaria, ma sarà in grado di stabilire la verità sull’accaduto?

Dove sta la verità, sembra chiedersi Kore-eda (sceneggiatore e per l’occasione curatore del montaggio) con questo legal thriller che, a partire dall’omicidio mostrato nella prima scena, mette progressivamente in dubbio sia le convinzioni dei personaggi sia le certezze dello spettatore. L’obbligo professionale dell’avvocato difensore, chiamato non a stabilire la verità ma ad adattare i fatti alle necessità del suo cliente, funziona da perfetta metafora della relatività di ogni narrazione (compresa ovviamente quella del cinema) e soprattutto di ogni tentativo di imporre una giustizia alle azioni degli uomini [...]

È il primo film in cui il regista rinuncia alla pellicola in favore del digitale.

 

Multisala Teatro Mignon e Ciak Mendrisio
ore 20.45
Entrata CHF 10.-/8.-/6.-
studenti gratuito